mercoledì 4 febbraio 2009

Allianz Ras - Polizza vita Orizzonti

Nell’articolo odierno vi illustreremo una polizza vita di Allianz Ras Assicurazioni.
Una polizza vita che, come dice il nome stesso, è orientata al futuro: il termine Orizzonti rende ben chiaro l’obiettivo della polizza.

Avendo gia ribadito in separata sede qual è l’obiettivo della polizza vita, andiamo a vedere quali fattori caratterizzano la polizza che Allianz Ras presenta sul mercato assicurativo.

Orizzonti è un piano di risparmio previdenziale a premio annuo costante, con i rendimenti garantiti dalla stessa società, e dalla gestione speciale sulla quale si basano le polizza vita di Allianz, denominata Vitariv.

La durata del contratto deve avere un minimo di anni compreso tra i 5 e i 10 e non può durare più di 25 anni.
In ogni caso il contraente a scadenza non può avere più di 75 anni.

Da questo punto di vista, come già abbiamo visto in alcune polizze vita trattate in precedenza, anche Orizzonti permette il riscatto anticipato a partire dalla seconda annualità, per cui anche in questo caso è necessario aver superato i primi 12 mesi, e ovviamente essere apposto con il pagamento.

Per quanto riguarda il pagamento del premio assicurativo, come già accennato questa polizza vita prevede un premio annuo costante, il quale importo minimo varia in base al frazionamento scelto, come sotto riportato:
- periodicità annuale: 1500 euro,
- periodicità semestrale: 800 euro, ogni 6 mesi per un totale di 1600 euro all’anno,
- periodicità trimestrale: 400 euro, ogni 3 mesi per un totale di 1600 euro all’anno,
- periodicità mensile: 200 euro, per un totale di 2400 euro all’anno.

Le prestazioni assicurative e le garanzie offerte dalla polizza vita Orizzonti sono le seguenti:
- in caso di vita dell’assicurato, Allianz Ras corrisponde il capitale maturato al contraente dello stessa polizza vita o ai beneficiari da esso designati al momento della stipula del contratto,
- in caso di decesso dell’assicurato (prima della scadenza del contratto), la polizza vita Orizzonti prevede la corresponsione a favore dei beneficiari di un cosiddetto capitale assicurato,
- la polizza vita in questione ha anche una garanzia complementare molto importante: infatti, nel caso in cui il contraente dovesse riscontrare un’invalidità permanente (causa infortunio), Allianz Ras garantisce a questo il pagamento di una rendita vitalizia, fino a che l’assicurato è in vita e comunque in maniera certa per i primi 5.

L’importo della rendita vitalizia è di seguito riportato:
- fino a 40 anni una rendita vitalizia mensile pari a 500 euro,
- dai 41 ai 55 anni una rendita vitalizia mensile pari a 600 euro,
- oltre i 55 anni una rendita vitalizia mensile pari a 700 euro.

I costi gravanti sulla polizza vita Allianz Ras sono viceversa i seguenti.
Caricamenti:
- al primo anno il 30% del premio annuo,
- dal secondo al decimo anno il 5.5% del premio annuo,
- a partire dall’undicesimo il 2.5% del premio annuo.

Costi di frazionamento:
- se si predilige un pagamento semestrale, la compagnia tratterrà l’1.75% del premio annuo,
- se si predilige un pagamento trimestrale, la compagnia tratterrà il 2.5% del premio annuo,
- se si predilige un pagamento mensile, la compagnia tratterrà il 3.5% del premio annuo.

Infine, diamo uno sguardo a quelli che sono i guadagni (meglio parlare di rendimenti) che questa polizza vita ci permette di avere lungo il periodo di contratto.

Innanzitutto, come gia riportato all’inizio dell’articolo, ricordiamo che la gestione sulla quale Allianz Ras basa questa e le altre polizze vita è la Vitariv.
La gestione Vitariv, come tutte quelle viste fino ad oggi, garantisce il 2% minimo annuo, ma sicuramente più alti sono stati i rendimenti nel solito quinquennio preso in considerazione.
- 2003: rendimento lordo 4.92%; rendimento garantito agli assicurati 3.92%,
- 2004: rendimento lordo 5.02%; rendimento garantito agli assicurati 4.02%,
- 2005: rendimento lordo 5.03%; rendimento garantito agli assicurati 4.03%,
- 2006: rendimento lordo 5.04%; rendimento garantito agli assicurati 4.04%,
- 2007: rendimento lordo 5.05%; rendimento garantito agli assicurati 4.05%.

Tecnicamente parlando, la gestione Vitariv ha come obiettivo il conseguimento di un rendimento annuo tendenzialmente stabile ed in linea con i tassi di mercato dei titoli di stato.

La gestione in questione ha una composizione prevalentemente obbligazionaria, e investe in altre attività finanziarie aventi caratteristiche analoghe agli investimenti obbligazionari.

Valentino Della Torre


Rimani aggiornato col sito: iscriviti al feed!